PRIMA PROVA DI SELEZIONE SAS PER IL CAMPIONATO DI OBEDIENCE

May 25, 2023

(Sas Valdoglio 26 marzo 2023)

Dopo il bellissimo incontro sull’obedience svolto a dicembre a Modena, chiamo Elena Corselli amica della sas Valdoglio e chiedo: “Avete impegni al campo a marzo?”. Amica da anni, è sempre un piacere lavorare con loro, ma questa volta non si tratta di uno stage o di una giornata formativa sulla nostra amata razza ma qualcosa di più … questa volta si tratta di organizzare come SAS una prova di obedience solo per pastori tedeschi e non una gara qualsiasi, ma la Prima Selezione per il Campionato Italiano di Obedience! 

La mia proposta è stata accolta subito con entusiasmo, la SAS Valdoglio è una storica sezione di utilità e difesa, sotto le direttive del presidente Claudio Coelli negli anni hanno organizzato tanti campionati regionali, selezioni per i mondiali, campionati italiani di utilità e difesa, gareggiavo in quel campo negli anni 80-90, ma l’obedience per loro è una disciplina nuova. Decidono che non possono tirarsi indietro! In poco tempo si procurano tutto il necessario fra coni, box, riporti, legnetti e si mette al lavoro anche il presidente Claudio che costruisce i salti nuovi da usare. Verrà coinvolto anche Stefano Mariani per un aiuto in segreteria con il PC (lavoro che nelle prove di obedience è fondamentale). Prima della gara ci sono 1000 telefonate da parte di Elena, presa dall’ansia di organizzare tutto al meglio. Erba tagliata a prato inglese sempre grazie all’aiuto di Claudio, premi per tutti gli iscritti e tanta serenità da portare fra i concorrenti. Il clima familiare è quello che da anni caratterizza questo campo. Come ho detto e ripetuto più volte questa doveva essere una vera festa del pastore tedesco! Il giorno della gara siamo stati premiati…è stata davvero una bellissima festa, con un meteo splendido (strano) e un clima soprattutto sereno. Viva l’obedience e i nostri meravigliosi pastori tedeschi! Elena, Claudio, Stefano e tutta la sas Valdoglio siete stati SUPER. Ringrazio anche Alberto Bellandi per essere stato presente alla manifestazione.   

La gara, i risultati, il livello tecnico.

Il sabato, tutti i partecipanti hanno la possibilità di effettuare la prova campo. Le ultime prove, sale l’ansia per qualche errore. Gli ultimi consigli e il campo viene chiuso, per permettere a Liana Carlon, commissario di ring della gara, di posizionare gli attrezzi e di segnare tutti i punti per gli esercizi sul campo. Un lavoro preciso e fondamentale per lo svolgimento della Prova.

La domenica, informazioni utili ai concorrenti, ultimi dettagli per la segreteria e il campo e si comincia. In campo, il Giudice (io), Il commissario (Liana) e il segretario che scrive i miei commenti e i voti sulle schede di giudizio (Francesco).

Un totale di 18 soggetti distribuiti in 4 classi di partecipazione. Riporto qui i podi.

Classe Predebuttanti. I “piccolini”. Podio: Vince Giorgia Amodeo con Lucifer. 2°Renato Brunzin con Maja Matajur. 3°Annalisa Medda con Naika. 

Classe Debuttanti. Podio: Vince Chiara Meccoli con Ermione Leonessa d’Italia. 2° Alessandro Conti con Saba dei Realnardi. 3° Elena Corselli con Braveheart Schon del Cerbero.

Classe 1. Podio: Vince Federica Morelli con Kobi Maranberg. 2° Teresa Ardillo con Dakota Leonessa d’Italia. 3° Serena Buson con Spirit.

Classe 2. Podio: Vince Andrea Delle Donne con Quendy della Decima mas. 2° Roberto De Angelis con Axel. 3° Giorgio Nardin con Gino di Casa Mary

Premio speciale per il miglio binomio: Alice Paladino con Escobar dei Trevigi

Nel commento generale a fine gara, ho detto a tutti che ho visto buoni soggetti, con ottime doti caratteriali, tecnicamente ben preparati ma ancora con delle piccole lacune nella gestione gara. Mi spiego: era evidente e ben visibile che la tecnica c’era, i cani conoscevano gli esercizi, ma il conduttore faceva fatica a tenere il cane in attenzione e ci rimaneva male quando il cane non eseguiva ciò che aveva sempre fatto bene. Ma queste sono le gare. Quindi non mollate, continuate a lavorare.

Un’impresa riuscire a formare un gruppo di pastori tedeschi in Obedience. Siamo ancora pochi, ma con un buon impegno da parte della SAS e un mio lavoro di motivazione, con incontri per allenarsi assieme, riusciremo ad aumentare i numeri e soprattutto a migliorare la qualità del lavoro. Riguardo a questo abbiamo pensato di organizzare degli incontri dove ci sarà la possibilità di organizzare delle simulazioni gara. Metterò a disposizione la mia esperienza per migliorare il lavoro e la gestione del cane in gara. Tutto questo per raggiungere un obiettivo: PARTECIPARE AL CAMPIONATO SAS DI OBEDIENCE. SI, CI SARÀ. ORGANIZZATO DALLA SAS CENTRALE IN EMILIA-ROMAGNA 18.19 NOVEMBRE 2023. UN GRANDE CAMPIONATO MULTIDISCIPLINARE CON: AGILITY, OBEDIENCE, MONDIORING, PROVE DI SOCCORSO, PISTE.                                                          

…UNA GRANDE FESTA DEL PASTORE TEDESCO. VI ASPETTO NUMEROSI!!!!

Anaela Tuzzi

Società Amatori Schäferhunde

Viale Alfeo Corassori 68
41124 Modena
C.F/P.I. 00764080362

Contatti

Sede Centrale

Viale A. Corassori n. 68 - 41124 MODENA
Tel. 059 354197 - 059 345363
Fax 059 354638

CDN cdn@sas-italia.com
Uff. pratiche Estero areifer@sas-italia.com
Uff.amministrazione - organismi periferici gozzi.amministrazione@sas-italia.com
Uff. manifestazioni - giudici costa.prove@sas-italia.com
Uff. Soci - HD - DNA S.V.  bortolotti.hd.dna@sas-italia.com
Uff. Selezioni   girgenti.selezioni@sas-italia.com

Social

Società Amatori Schäferhunde

Viale Alfeo Corassori 68
41124 Modena
C.F/P.I. 00764080362

Contacts

Main Headquarters

Viale A. Corassori n. 68 - 41124 MODENA
Tel. 059 354197 - 059 345363
Fax 059 354638

CDN cdn@sas-italia.com
Uff. pratiche Estero areifer@sas-italia.com
Uff.amministrazione - organismi periferici gozzi.amministrazione@sas-italia.com
Uff. manifestazioni - giudici costa.prove@sas-italia.com
Uff. Soci - HD - DNA S.V.  bortolotti.hd.dna@sas-italia.com
Uff. Selezioni   girgenti.selezioni@sas-italia.com

Social